Rimini, Lombardi (PdL): "Ho colto il messaggio minatorio di Funelli"

Rimini, Lombardi (PdL): "Ho colto il messaggio minatorio di Funelli"

RIMINI - Ho colto il messaggio "minatorio" del Capogruppo Funelli e vorrei precisargli quanto segue. È vero, che per una sorta di patto non scritto, negli anni si è consolidato un atteggiamento positivo e bipartisan sia sulla questione FIERA che sulla questione AEROPORTO, e di questo atteggiamento ne hanno tratto indubbio beneficio le due strutture, il nostro territorio ed i cittadini e le imprese che con Fiera ed Aeroporto hanno avuto a che fare.

 

Non è un caso che pure con vicende interne diverse tra loro, FIERA e AEROPORTO sono state le due realtà che meglio hanno funzionato in questi anni e che hanno ottenuto risultati apprezzabili in un contesto amministrativo immobile ed inconcludente che non ha visto decollare nessuna delle altre iniziative proposte in maniera solitaria ed un po' arrogante da queste amministrazioni.

 

Mi pare quindi evidente che, quando come opposizione siamo stati coinvolti in maniera trasparente ed ufficiale, non abbiamo fatto mancare il nostro contributo al buon andamento delle varie gestioni.

 

Oggi le nostre perplessità sull'ingresso della Regione nella compagine societaria della Fiera non rompe certo questo clima ma anzi tende a richiamare i nostri amministratori alle loro responsabilità nei confronti del territorio. Le perplessità infatti sono di natura economica, in quanto non un euro della Regione andrà alla Fiera perché andranno a rimpinguare le casse di Comune e Provincia, e sono di natura gestionale perché temiamo ci sia il rischio che la Regione possa limitare l'autonomia decisionale di Fiera Rimini nei confronti di Bologna. Mi sembrano entrambe argomentazioni che dimostrano quanto ci stia a cuore il futuro della nostra Fiera e la sua corretta gestione in funzione del nostro territorio.

 

Non siamo quindi noi a voler modificare il clima positivo che fino ad oggi c'è stato, ma se altri per questioni interne o per affermare una propria supremazia, volesse farlo, si assumerebbe la responsabilità di portare anche sulla vicenda Fiera quel clima conflittuale e di polemica continua che certamente non agevolerebbe il raggiungimento di quegli importanti obiettivi che assieme avevamo previsto e condiviso.

 

 

Marco Lombardi, consigliere regionale del PDL

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -