Rimini: mancata emissione di scontrini, chiuse per tre giorni due attività

Rimini: mancata emissione di scontrini, chiuse per tre giorni due attività

RIMINI -  Mancata emissione di scontrino o ricevuta fiscale. Per questo motivo il direttore dell'Agenzia delle Entrate dell'Emilia Romagna, alla luce dei verbali redatti dalla Guardia di Finanza e dagli Uffici dell'Agenzia, ha disposto per due esercenti riminesi la chiusura delle loro attività per tre giorni. Si tratta di un venditore ambulante di calzature e di un commerciante di generi alimentari.

 

I provvedimenti, già applicati, hanno riguardato altri due negozi emiliano romagnoli. Nel 2008 in regione sono già 13 i negozi  sottoposti alla sospensione delle attività a seguito dei controlli dell'Agenzia delle Entrate, mentre dal gennaio dello scorso anno sono stati 104.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -