Rimini, Marchioni (Pd): "45 milioni per la promozione del turismo all'estero"

Rimini, Marchioni (Pd): "45 milioni per la promozione del turismo all'estero"

Rimini, Marchioni (Pd): "45 milioni per la promozione del turismo all'estero"

RIMINI - 45 milioni per la promozione dell'Italia all'estero, suddivisi in tre anni (10 milioni nel 2011, 15 milioni nel 2012 e 20 milioni nel 2013), aumentando le risorse dell'Enit per questo scopo specifico: è stato approvato con parere favorevole del Governo e voto unanime in Commissione Attività produttive, l'emendamento alla legge Finanziaria 2011, proposto dall'On. Elisa Marchioni del Partito democratico, che ne è la prima firmataria.

 

"Servono più attenzione e maggiori risorse per il comparto turistico italiano; e una buona promozione all'estero è indispensabile" premette la deputata riminese. "Per questo abbiamo proposto questo emendamento", continua la parlamentare; "anche se la nostra proposta costruttiva, valutata positivamente dal Governo e dalla maggioranza, non si può separare dalla richiesta di un rilancio dell'Enit, commissariato da due anni oramai. Siamo in attesa da troppo tempo di conoscere il piano di riassetto e di rilancio di un ente attualmente dall'operatività congelata, cui è affidato il delicato compito di promuovere la nostra immagine turistica all'estero. L'immobilismo del Ministro Brambilla e del Governo penalizzano pesantemente tutto il mondo del turismo: noi non accettiamo questo fatto e continuiamo a lavorare per una attenzione concreta a questo comparto industriale fondamentale per il rilancio dell'economia italiana".

 

"Ora, le prossime tappe sono il passaggio alla Commissione Bilancio della Camera prima dell'approdo in aula: difenderemo questo emendamento, per evitare che la maggioranza ci ripensi".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -