Rimini: musica e film scaricabili illegalmente, denunciato pirata informatico

Rimini: musica e film scaricabili illegalmente, denunciato pirata informatico

Rimini: musica e film scaricabili illegalmente, denunciato pirata informatico

RIMINI - Scacco ai pirati del web. I militari della Guardia di Finanza di Bergamo ha denunciato al termine dell'operazione ribattezzata ‘Colombo' sei persone che gestivano un sito internet da cui scaricare illegalmente dalla rete film e brani musicali protetti da copyright. Tra queste c'è anche uno dei due amministrativi del sito, rintracciato a Rimini. Il collega risiede a Campobasso, mentre gli altri responsabili sono stati individuati in Germania, Roma e Conegliano Veneto.

 

L'operazione aveva portato nel luglio del 2008 al sequestro del sito internet www.colombo-bt.org,  portale della pirateria all'epoca tra i più diffusi in Italia, al quale è stato inibito l'accesso agli utenti. Il sito aveva un motore di ricerca interno in grado di coordinare le richieste degli utenti che volevano scaricare film o brani musicali. Per procedere al download, gli utenti dovevano registrarsi sul sito attraverso un nome ed una password. Mensilmente registrava 800mila accessi al mese. 

 

Le indagini si sono rivelate molto difficili perchè i componenti dello staff si nascondevano sotto nomi in codice. Inoltre il server era situato nella Repubblica ceca e il dominio internet era intestato ad un nominativo di fantasia, fornito da un prestanome compiacente utilizzando un documento falso. Dopo aver ricostruito la vera identità della persona, residente a Rimini, le indagini hanno permesso di individuare in breve tempo i nominativi di due degli amministratori del sito.

 

Uno è stato individuato a Rimini mentre l'altro, il fondatore, di Campobasso. Dall'esame dei loro pc e di altro hardware sequestrato sono emerse le prove delle illecite attività realizzate attraverso il sito www.colombo-bt.org nonché le tracce che hanno permesso di risalire ad altre tre persone responsabili dei reati contestati.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -