Rimini, nasce il tavolo per la legalità economica e sociale

Rimini, nasce il tavolo per la legalità economica e sociale

Rimini, nasce il tavolo per la legalità economica e sociale

RIMINI - Nella giornata di lunedì 7 febbraio 2011 il Presidente della Provincia, Stefano Vitali, ha incontrato i rappresentanti dell'Associazione ‘VedoSentoParlo' di Rimini, per costituire la ‘cabina di regia', partecipata nella prima fase dalla Provincia di Rimini e dalla stessa associazione , che attivi le azioni e le iniziative più efficaci sul tema del contrasto alla criminalità organizzata e della promozione della cultura della legalità nell'area riminese.

 

Ascolto, ricerca, sensibilizzazione (soprattutto verso le scuole medie superiori) e centralità del tema della legalità economica e sociale sono gli ambiti di lavoro alimentati da questa collaborazione, cominciando dalla convocazione entro il mese di febbraio della conferenza provinciale ‘sviluppo e innovazione' (alla quale prendono parte le categorie economiche e le rappresentanze sindacali) per discutere della problematica.

 

"Si tratta di un passo importante per la realtà riminese- commenta il Presidente Vitali- perché per la prima volta si costituisce un raccordo tra istituzioni e società civile, in stretta relazione con gli organismi competenti, per monitorare un problema più volte rimarcato e evocato grazie a recenti o meno operazioni delle forze dell'ordine ma mai esplorato sino in fondo nei suoi potenziali effetti sul tessuto socio economico locale. E' un tema di estrema complessità e delicatezza, che dunque va trattato con cognizione di causa, a partire da una prima fase di ascolto per raccogliere i tanti segnali sparsi in grado di comporre un quadro preciso della situazione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -