Rimini, nasconde l'eroina sotto la sabbia. Arrestato un pusher

Rimini, nasconde l'eroina sotto la sabbia. Arrestato un pusher

Rimini, nasconde l'eroina sotto la sabbia. Arrestato un pusher

RIMINI - E' stato sorpreso mentre passava di mano 2,2 grammi di eroina ad un 37enne di Altamura. Un tunisino di 21 anni, non in regola con il permesso di soggiorno, è stato arrestato dai Carabinieri dell'Aliquota Operativa dei Carabinieri della Compagnia di Rimini con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. L'episodio si è consumato intorno alle 20.30 nei pressi del Lido 42, a Viserbella. I militari hanno trovato nei pressi altra droga.

 

Il pusher aveva nascosto due dosi da 5,2 grammi di eroina in una buca sulla sabbia. Addosso invece aveva 50 euro, ritenuti provento dell'attività di spaccio. L'arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima al Tribunale di Rimini, mentre l'assuntore è stato segnalato alla locale Prefettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -