Rimini: neve copiosa in collina, mareggiate ed allagamenti sulla costa

Rimini: neve copiosa in collina, mareggiate ed allagamenti sulla costa

Rimini: neve copiosa in collina, mareggiate ed allagamenti sulla costa

RIMINI - Neve, pioggia e mareggiate sulla costa. Insiste anche nel Riminese l'intensa ondata di maltempo originata da una profonda depressione sul Tirreno Centrale. In città la neve ha fatto posto alla pioggia, mentre nei comuni dell'Alta Valmarecchia il manto bianco ha superato i 50 centimetri. Numerose le segnalazioni delle forze dell'ordine per soccorsi stradali. I Vigili del Fuoco sono alle prese con alberi piegati dal peso della neve, ma anche da allagamenti sul lungomare.

 

Il mare agitato ha eroso la duna di protezione su tutto il litorale. Il personale del ‘115' è stato impegnato in diversi interventi di prosciugamento nel porto di Rimini, in particolar modo al Club Nautic, e a Bellaria. Diversi gli alberghi alle prese con l'acqua nei piani terra. A Montefiore, invece, i Vigili del Fuoco sono intervenuti con una gru per la rimozione di un arbusto.

 

In collina le precipitazioni hanno richiesto l'intervento dei mezzi antineve, coordinati dalla Protezione civile del Comune di Rimini, sulle strade collinari del Forese come via San Paolo, via Marignano, via Santa Cristina e strade limitrofe dove si sono registrate le maggiori criticità. Attualmente sono una decina i mezzi impegnati che, a seconda dell'andamento della nevicata in corso, sarà potenziato e modulato nel corso della giornata così come previsto dal Piano neve comunale.

 

In particolare le maggiori difficoltà alla circolazione si sono verificate su via Covignano dove, a causa del fondo viscido, si sono verificati alcuni incidenti con feriti che hanno richiesto anche l'intervento dei Vigili del Fuoco e reso necessario da parte del personale della Polizia municipale la chiusura temporanea della circolazione stradale del tratto tra il piazzale di San Fortunato e la Casa dei Ritiri. Da segnalare, nella zona di Viserba, l'allagamento dei sottopassi su via Genghini-Curiel e via Bruschi a causa del moto ondoso che non permette il deflusso dell'acqua piovana verso mare.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -