RIMINI - Nuovo appuntamento con le prime visioni di "Rimini al cinema", la rassegna di film d'autore promossa dalla Cineteca del Comune di Rimini e dalla Fondazione Federico Fellini.

RIMINI - Nuovo appuntamento con le prime visioni di "Rimini al cinema", la rassegna di film d'autore promossa dalla Cineteca del Comune di Rimini e dalla Fondazione Federico Fellini.

Rimini - Venerdì 16 marzo, alle ore 21.30, nella sala di via Gambalunga 27, è la volta di ‘Intrigo a Berlino’ (2006) di Steven Soderbergh, con George Clooney,Cate Blanchett e Tobey Maguire.

Jake Geismar, di professione reporter, torna a Berlino nel luglio del 1945 per seguire la conferenza di Potsdam, dove Truman, Stalin e Churchill si spartiranno l'Europa. Durante il suo soggiorno, nella zona russa della città, viene assassinato un soldato americano. Nell'inchiesta viene coinvolto l'ex marito della ragazza tedesca, di cui Jake è innamorato.

Soderbergh, regista statunitense tra i più talentosi, sperimenta il melodramma a tinte noir e, prelevando grammatica e sintassi dal cinema classico hollywoodiano, costruisce un gioco arguto di citazioni, da Casablanca a Il terzo uomo. Una rivisitazione raffinata, anche ironica, dove l'intreccio narrativo è sostenuto con efficacia da una messa in scena a tratti fortemente evocativa.

La proiezione sarà replicata sabato 17 (ore 21.30), domenica 18 (ore 16.30 e 21.30) e mercoledì 21 marzo (ore 21.30).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ingresso: 5.50 intero, 4.50 ridotto - mercoledì ridotto per tutti

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -