RIMINI - Nuovo Macello provinciale, accordo preliminare con Talamello

RIMINI - Nuovo Macello provinciale, accordo preliminare con Talamello

RIMINI - Nessuna “concorrenza” fra il costruendo macello provinciale di Rimini e la struttura di macellazione di Talamello. Al contrario, stretta collaborazione per garantire un servizio di alta qualità agli operatori zootecnici di un ampio territorio compreso fra il basso cesenate, la provincia di Rimini e l’appennino marchigiano.


Si è concluso con questo importante risultato l’incontro di lunedì fra il Presidente e l’Assessore alle Attività produttive della Provincia di Rimini, Ferdinando Fabbri e Mauro Morri, il presidente e l’assessore all’Agricoltura della Comunità montana Alta Valmarecchia, Gabriele Berardi e Guglielmino Cerbara, e Gianfranco Borghesi, presidente di “Montefeltro servizi” che gestisce il macello di Novafeltria.


L’accordo raggiunto troverà forma in un protocollo d’intesa, da sottoscrivere nei prossimi giorni, che indicherà le modalità operative attraverso cui realizzare una integrazione funzionale, fondata sulla specializzazione fra i due impianti, come primo passo per giungere ad una possibile gestione unitaria.


La firma del protocollo anticiperà l’emanazione del bando europeo che sarà predisposto sulla base di un “project financing”, messo a punto dalla Provincia di Rimini, in cui verrà reso esplicito un riferimento ai rapporti con la struttura di Talamello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“In questo caso, come per altri servizi di vallata – ha dichiarato il presidente Ferdinando Fabbri, commentando l’esito della riunione – stiamo operando nell’ottica di un territorio sempre più unito ed integrato”.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -