Rimini, officine Omc. Il Comune chiede di incontrare Trenitalia

Rimini, officine Omc. Il Comune chiede di incontrare Trenitalia

Rimini, officine Omc. Il Comune chiede di incontrare Trenitalia

RIMINI - In relazione allo sciopero di venerdì del personale delle ferrovie e alle preoccupazioni espresse da lavoratori e sindacati per le Officine OMC di Rimini, l'Amministrazione comunale afferma di essersi già attivata, congiuntamente alla Provincia di Rimini, per chiedere un incontro con la Direzione tecnica di Trenitalia allo scopo di conoscere piani, intenti, investimenti e prospettive per lo stabilimento riminese. La richiesta è stata inoltrata ufficialmente all'inizio del mese di marzo.

 

L'Amministrazione comunale ribadisce la necessità di avere da Trenitalia risposte precise circa gli impegni nei confronti delle Officine e in merito al piano industriale per il futuro. L'obiettivo è mantenere e valorizzare il polo industriale di Rimini e i suoi lavoratori, garantendo investimenti per assicurare un futuro strategico legato a nuove lavorazioni, tecnologie e settori produttivi. Imprescindibile, per l'Amministrazione, la tutela dell'occupazione e dell'alta professionalità dei 280 dipendenti delle Officine.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -