Rimini: olio extravergine, Emilia-Romagna al top

Rimini: olio extravergine, Emilia-Romagna al top

RIMINI - Si è rinnovato anche quest'anno il testa a testa tra Sicilia ed Emilia Romagna per l'assegnazione del prestigioso "Concorso Oli Extravergini di Oliva Oro Giallo 2010", promosso da Rimini Fiera e svoltosi quest'anno con la collaborazione della FIC (Federazione Italiana Cuochi). E alla fine, a spuntarla, è stata l'Emilia Romagna, che ha confermato l'ottimo risultato del 2009, a riprova dell'ottima qualità di prodotto raggiunta. I premi sono stati consegnati durante ORO GIALLO 2010, il Salone Internazionale dell'Olio Extravergine d'Oliva, che si conclude oggi nel quartiere fieristico riminese assieme alle altre manifestazioni del food & beverage extradomestico riunite sotto il "cappello" di SAPORE.

 

Se però a fare incetta di premi è stata la provincia di Rimini che ne ha rastrellati ben 5 (sui 9 assegnati) ad onor del vero bisogna segnalare che due dei tre gradini più alti del podio sono occupati da oli extravergine d'oliva di origine siciliana (province di Ragusa e di Catania). Due riconoscimenti sono stati conquistati poi da oli provenienti da Sardegna e Puglia.

 

Il risultato non è casuale. E' semplicemente il risultato di un gran lavoro svolto per garantire un'eccelsa qualità di prodotto nell'area riminese. In fiera è stato infatti presentato il Consorzio di tutela dell'olio extravergine di oliva Dop "Colline di Romagna", (costituitosi ufficialmente il 16 febbraio). A promuoverlo sono stati l'Associazione frantoiani oleari dell'Emilia-Romagna e l'Arpo (Associazione regionale produttori olivicoli), con la partecipazione della Provincia di Rimini, della Regione e di Cna Alimentare di Rimini. La nascita del consorzio, il cui presidente è Giovanni Tiberio e ha sede a Montegridolfo (scelta non casuale, se si pensa che la provincia di Rimini copre l'80% della produzione dell'intera Regione Emila Romagna), segue il riconoscimento della Dop, ottenuta nel 2003.

Tornando al Concorso Oro Giallo 2010, ad eleggere il miglior Extravergine di Oliva presente in fiera ci ha pensato un'apposita commissione (presieduta da Paola Fioravanti dell'UMAO - Unione Mediterranea Assaggiatori Olio), che ha effettuato analisi sensoriali condotte rigorosamente "alla cieca" ed assegnato i punteggi per il riconoscimento di "the best" ai primi tre classificati delle altrettante sezioni previste: fruttato leggero, medio, intenso. Di seguito il nome degli oli premiati

 

 

FRUTTATO INTENSO

1^ Classificato: Azienda FRATERNALI GRILLI  "OLIVETI DEL FATTORE" - Montegridolfo (RN)

2^ Classificato: AZ. MONTE SPADA  con OLIO EXTRAVERGINE  et. Verde - Sardegna

3^ Classificato: Azienda PAGANELLI Benito con OLIO EXTTRAVERGINE  "SOLATIO" - Sant'Arcangelo di Romagna (Rn)

 

FRUTTATO MEDIO

1^ Classificato: Azienda VILLA PONTE   con  OLIO DOP  MONTI IBLEI - Chiaramonte Gulti (RG)

2^ Classificato: Azienda PASQUINONI  con OLIO EXTRAVERGINE  "MOSTO" - Coriano (RN)

3^ Classificato: Azienda IL BORGO DEL MELOGRANO   con OLIO DOP COLLINE DI ROMAGNA - Montefiore Conca (RN)

 

FRUTTATO LEGGERO

1^ Classificato:  Frantoi   BERRETTA  - Mirabella Imbaccari (CT)

2^ Classificato: Oleificio  CORAZZA  con OLIO EXTRAVERGINE  "DOLCE" - Via Barattona - Rimini

3^ Classificato: Azienda CAZZETTA   con OLIO EXTRAVERGINE "IL PREZIOSO" - Uggiano la Chiesa (LE)

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -