Rimini: oltre 13 chili di 'coca' destinati in Riviera, arrestato 27enne albanese

Rimini: oltre 13 chili di 'coca' destinati in Riviera, arrestato 27enne albanese

Rimini: oltre 13 chili di 'coca' destinati in Riviera, arrestato 27enne albanese

Tredici chili e mezzo di cocaina. E' il consistente quantitativo di droga che un giovane albanese stava portando in Riviera. Ad arrestarlo, nella serata di domenica, sono stati gli agenti della Guardia di Finanza di Milano che l'hanno intercettato all'uscita di Rimini Sud. In manette è finito il 27enne Arian Gjana. Ora si trova detenuto presso il carcere ‘Casetti' di Rimini a disposizione del pubblico ministero Davide Ercolani. La ‘coca' è stata posta sotto sequestro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo viaggiava da solo al volante di una Opel Astra station wagon. All'interno di un borsone i militari hanno rinvenuto ben 12 panetti di ‘neve', per un complessivo di 13 chili e mezzo. Gli investigatori sono al lavoro per individuare il destinatario della droga. L'ennesimo sequestro conferma come il riminese sia un fertile terreno per lo spaccio di stupefacenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -