Rimini, online le retribuzioni dei dirigenti comunali

Rimini, online le retribuzioni dei dirigenti comunali

Rimini, online le retribuzioni dei dirigenti comunali

RIMINI - In ottemperanza alle disposizioni del cosiddetto ‘decreto Brunetta' sono state pubblicate sul sito del Comune di Rimini, alla voce "Trasparenza valutazione e merito" (https://www.comune.rimini.it/servizi/trasparenza_incarichi/), le retribuzioni dei dirigenti dell'ente, aggiornate con la retribuzione di risultato relativa all'anno 2009 recentemente liquidata. Dal 2007 al 2009 i fondi per la contrattazione integrativa nella retribuzione di risultato della dirigenza è aumentata del 55%.

 

Per agevolare la lettura dei dati ed evitare fraintendimenti, occorre in primo luogo ricordare che, in base alla vigente disciplina legislativa e contrattuale, le amministrazioni pubbliche costituiscono con le risorse previste dai CCNL i fondi per la contrattazione integrativa, dai quali vengono attinte le risorse destinate, da un lato, a remunerare la responsabilità derivante dall'esercizio della funzione dirigenziale (cosiddetta retribuzione di posizione) e, dall'altro lato, a premiare i risultati conseguiti dai singoli dirigenti nell'esercizio della loro funzione (cosiddetta retribuzione di risultato).

I fondi sono costituiti con risorse fissate dalla contrattazione nazionale, mentre spetta alla contrattazione aziendale a livello di ente stabilire come ripartire tra le due voci le risorse economiche presenti nei fondi.

 

La riforma "Brunetta" del pubblico impiego ha peraltro imposto di incrementare in maniera significativa la quota delle risorse della contrattazione integrativa destinate alla retribuzione di risultato, tanto che negli ultimi rinnovi contrattuali recentemente stipulati (CCNL 22 febbraio 2010 e CCNL 3 agosto 2010) e relativi al biennio 2006-2007 e 2008-2009, la parte preponderante degli aumenti è stata destinata al finanziamento della retribuzione di risultato. 

 

In conseguenza della doverosa applicazione dei contratti nazionali di lavoro recentemente rinnovati, e non per scelte operate a livello locale, i fondi per la contrattazione integrativa sulla specifica voce della retribuzione di risultato della dirigenza sono stati incrementati di circa il 55% rispetto a quelli degli anni precedenti, passando da 205.920,24 euro del 2007 a 319.312,62 del 2009.

 

Ne consegue che non è possibile operare un semplice raffronto tra le retribuzioni di risultato dei vari anni, in quanto la base del calcolo è mutata nel tempo in modo significativo ed in particolare, con riferimento alla retribuzione di risultato relativa all'anno 2009 e proprio in ragione dell'effetto dei citati rinnovi contrattuali, si è determinato un generale innalzamento degli importi per tutti i dirigenti del Comune di Rimini. Si ribadisce che l'aumento deriva non già da una valutazione più elevata della prestazione dei dirigenti svolta dal Direttore generale, ma, più semplicemente, dall'incremento delle risorse destinate ad essere divise tra i dirigenti.

 

Al riguardo va segnalato inoltre che, esattamente come negli anni passati, non tutte le risorse disponibili sono state distribuite. La distribuzione integrale sarebbe potuta avvenire solo in caso di conseguimento al 100% degli obiettivi assegnati ai dirigenti, ciò che in concreto non è avvenuto.

Per quanto attiene alla vicenda dell'hotel Patrizia l'Amministrazione sottolinea da un lato che degli "incidenti di percorso" in cui si è incorso si è tenuto ovviamente conto in sede di valutazione. Dall'altro lato, va ribadito che la valutazione si è svolta sull'intera somma delle prestazioni rese nell'anno di riferimento.

 

Ne consegue che la valutazione della prestazione resa è complessiva e nell'ambito di questa valutazione deve essere inserito l'apprezzamento di eventuali anomalie amministrative, senza che, tuttavia, a singoli episodi isolati possa essere attribuita importanza necessariamente assorbente. "L'unità di misura non attiene solo alle qualità professionali del singolo, ma anche alla capacità di sapere svolgere il proprio compito all'interno di un lavoro di gruppo e di squadra in maniera costruttiva - sottolinea il sindaco Alberto Ravaioli -. La vicenda dell'hotel Patrizia rappresenta solo un aspetto di queste azioni di miglioramento che gli Amministratori chiedono alla dirigenza".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -