Rimini: operazione 'Strade Sicure', arrestato un senegalese

Rimini: operazione 'Strade Sicure', arrestato un senegalese

RIMINI - Non ha ottemperato all'ordine di espulsione firmato lo scorso 1 settembre dal Questore di Rimini. Un senegalese di 48 anni, domiciliato a Rimni senza fissa dimora, Daouda Sow, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Viserba nel corso di un servizio di controllo denominato "Strade Sicure" svolto insieme ai soldati del 121esimo reggimento Artiglieria Contraerei di "Ravenna" di Rimini. L'extracomunitario è stato fermato venerdì sul lungomare Toscanelli per esser identificato. A quel punto è emersa l'irregolarità. Da qui l'arresto per violazione della legge in materia di sicurezza ‘Bossi-Fini'.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -