Rimini, paesaggi in divenire: seminario internazionale al Museo della Città

Rimini, paesaggi in divenire: seminario internazionale al Museo della Città

RIMINI - Da domani a venerdì la Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con il Comune di Rimini - Assessorato alle Politiche ambientali ed energetiche, organizza al Museo della città il seminario internazionale "Paesaggi in divenire. Politiche, strumenti e protagonisti per il governo del territorio".

 

Alla tre giorni interverranno amministratori, tecnici, architetti ed urbanisti, esperti facilitarori, giornalisti e associazioni. Apre i lavori Andrea Zanzini, assessore alle Politiche ambientali del Comune di Rimini; parteciperanno gli assessori regionali Sabrina Freda (Ambiente e Riqualificazione Urbana), e Maurizio Melucci (Turismo e Commercio), il presidente della Provincia di Rimini Stefano Vitali, Stefania Zanni di ANCI Emilia-Romagna e numerosi amministratori provenienti da Modena, Bologna, Ferrara e dalla Bassa Romagna e dalla Toscana.

Saranno inoltre presenti numerosi docenti universitari, tra cui Felicia Bottino, professore ordinario IUAV, e Arnaldo Bibo Cecchini, presidente della Facoltà di Architettura di Alghero, e le delegazioni europee del progetto europeo Pays Med Urban, provenienti da Spagna, Italia, Portogallo e Grecia.

 

Tra i casi si parlerà anche di progetti e di politiche per il paesaggio per la Valconca e la Valmarecchia.

 

"L'evento rappresenta l'occasione per affrontare il delicato rapporto tra gestione e tutela attiva del paesaggio e partecipazione dei cittadini alle trasformazioni della città e del territorio - spiega l'assessore Andrea Zanzini -. Nelle tre giornate, promosse nell'ambito del progetto europeo Pays Med Urban, è infatti previsto un ricco calendario di interventi, discussioni e tavole rotonde, in cui si parlerà della nuove leggi regionale sul paesaggio e sulla partecipazione (e dei relativi finanziamenti), dell'adeguamento del piano paesaggistico regionale e di casi studio italiani ed europei sul recupero e la valorizzazione dei paesaggi urbani e di periferia attraverso il coinvolgimento delle istituzioni e delle popolazioni locali".

 

L'evento è aperto al pubblico. Per maggiori informazioni sul programma e registrare la propria iscrizione consultare il sito web della Regione Emilia-Romagna (https://www.regione.emilia-romagna.it/paesaggio/) o la pagina facebook del progetto (PaysMedUrban - Il paesaggio Mediterraneo).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -