Rimini, palas: nuova interrogazione parlamentare di Pini (Ln)

Rimini, palas: nuova interrogazione parlamentare di Pini (Ln)

Rimini, palas: nuova interrogazione parlamentare di Pini (Ln)

RIMINI - Una nuova interrogazione dell'On. Gianluca Pini sulla vicenda PALAS di Rimini. Secondo quanto affermato nel testo dell'interrogazione parlamentare sembrerebbe infatti che le ipotesi di sanatoria prospettate dalla società Palazzo dei Congressi potrebbe non essere legittima in quanto, a detta dello stesso deputato la proposta abbraccia normative diverse incompatibili tra di loro. "Siamo veramente al paradosso della botte piena e della moglie ubriaca", commenta Pini.

 

"Se è vero che si vuole ricorre all'uso del carbonio per rinforzare le strutture allora l'intero progetto deve richiamarsi alla normativa che permette tale intervento: nella sostanza ricorrere a tale escamotage vorrebbe dire rendere tutta la struttura fuori norma - conclude il deputato leghista - dato che il progetto autorizzato richiama una norma che invece non prevede interventi correttivi di tale tipo".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -