Rimini: pedopornografia online, indagato 23enne

Rimini: pedopornografia online, indagato 23enne

Rimini: pedopornografia online, indagato 23enne

RIMINI - Aveva nel pc diverse foto osè di giovani ragazze, tra le quali quelle ricevute da una vicentina di 12 anni che gli aveva inviato attraverso un chat. Un riminese di 23 anni, volontario di un'associazione che si occupa di minori, é stato denunciato per detenzione di materiale pedopornografico dalla Polizia Postale di Vicenza. Il giovane si era presentato alla ragazzina usando nomi femminili, alla quale ha inviato immagini di nudo, chiedendo di ricambiare.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad accorgersi dello scambio informatico è stata una zia della minorenne che ha sporto denuncia alla Polizia Postale. Le indagini hanno consentito di risalire al 23enne di Rimini. Nella abitazione del ragazzo gli agenti hanno rinvenuto alcune immagini compromettenti, tra le quali quelle della 12enne che gli aveva inviato attraverso la chat. Per questo motivi il giovane è stato così indagato con l'accusa di detenzione di materiale pedopornografico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -