Rimini: per una puntura di vespa 12enne rischia di annegare

Rimini: per una puntura di vespa 12enne rischia di annegare

Rimini: per una puntura di vespa 12enne rischia di annegare

RIMINI - Punto da una vespa mentre si trovava in acqua assieme ad alcuni amici, ha rischiato di annegare per colpa di uno choc anafilattico. Un ragazzino di 12 anni deve ringraziare il tempestivo intervento dei compagni e dei bagnini se si trova ancora in vita. Dopo esser stato portato sul bagnasciuga, è stato soccorso dai sanitari del 118 che l'hanno trasportato all'ospedale Infermi di Rimini per le cure del caso. Dopo essersi ripreso, è potuto tornare a casa.

 

Qui si è accorto di aver due gonfiori sulla testa facendoli vedere alla madre, la quale si è accorta della presenza di due punture. Il mattino successivo il 12enne è stato sottoposto ad una serie di test dai quali è emersa l'allergia alle punture di vespe ed api.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -