Rimini, perseguita l'amante del marito: indagata per stalking

Rimini, perseguita l'amante del marito: indagata per stalking

Rimini, perseguita l'amante del marito: indagata per stalking

RIMINI - Tradita dal marito, si è vendicata distribuendo volantini sotto casa dell'amante. Una signora di 54 anni, dipendente pubblica, è stata indagata dalla Procura di Rimini con l'accusa di stalking. La donna ha scoperto la tresca del coniuge attraverso un sms inviato da una libera professionista di 45 anni. La 54enne ha cominciato a tempestare di telefonate la rivale, chiedendole di stare lontano dal marito. L'amante a quel punto si è rivolta alle forze dell'ordine.

 

E ha denunciato la 45enne. La moglie tradita ha continuato nella sua "guerra" personale, cominciando a distribuire una serie di volantini denigratori nel quartiere della rivale. Non contenta si è anche recata nell'abitazione del marito della libera professionista, innescando un terremoto familiare. L'uomo ha chiesto la operazione. L'amante ha così sporto l'ennesima denuncia nei confronti della 54enne, questa volta per stalking.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Procura ha chiesto ed ottenuto un'ordinanza che vieta alla donna di avvicinarsi a meno di un chilometro dall'abitazione dell'amante e dei genitori di quest'ultimo. La vicenda ha portato anche alla fine della sua unione coniugale. Ed ora la 54enne non può avvicinarsi ai luoghi frequentati dall'ex.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -