Rimini: Pesaro vende le case popolari dell'Alta Marecchia

Rimini: Pesaro vende le case popolari dell'Alta Marecchia

RIMINI - "L'Assessore Regionale Muzzarelli ha risposto alla nostra interrogazione del 17 novembre scorso, con la quale chiedevamo di verificare se corrispondeva al vero che l'Erap di Pesaro - Urbino (Ente Regionale per l'Abitazione Pubblica) avesse disposto la vendita di 96 alloggi popolari siti nei Comuni dell'Alta Valmarecchia passati nella Provincia di Rimini e, in tal caso, se non ritenesse opportuno esigere un intervento del commissario del Governo per cercare di fermare questa operazione.

 

"Ebbene - precisa il Consigliere Regionale Gioenzo Renzi di AN-PDL -, l'Assessore ha confermato la messa in vendita da parte di Erap degli alloggi in oggetto, effettuata con Delibera del Consiglio di Amministrazione, il 3 agosto 2009, con la seguente motivazione: "L'Erap ha ritenuto di procedere alla vendita degli alloggi situati in condomini nei quali l'Ente risulti in minoranza per quote millesimali di proprietà rispetto a proprietari privati, al fine di non dover sottostare all'obbligo, disposto dall'assemblea condominiale, di dover contribuire a spese, anche estremamente onerose, inerenti in opere di modifica, abbellimento o miglioramento degli immobili "e che ben 70 inquilini hanno manifestato l'interesse all'acquisto.

 

"Una motivazione - sottolinea Renzi - che se può avere una sua logica dal punto di vista della razionalizzazione delle spese delle abitazioni di Edilizia Sociale di cui Erap è proprietario su tutto il territorio provinciale di Pesaro ed Urbino, dall'altra parte, però, non possiamo far finta di niente sulla tempistica di questa decisione, che coincide proprio con lo stesso giorno in cui è diventato Legge nazionale il passaggio dei sette Comuni della Valmarecchia, dalla Provincia di Pesaro a quella di Rimini.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -