RIMINI - Pestata da fidanzato o ferita in una caduta? In Tribunale la vicenda

RIMINI - Pestata da fidanzato o ferita in una caduta? In Tribunale la vicenda

RIMINI – Dovrà rispondere di lesioni gravi il 33enne di nazionalità polacca Zbigniew Grzegorgz Czarnecki accusato di aver picchiato la propria convivente, una connazionale di 39 anni, di professione badante. L'episodio risale al 2 agosto del 2004 quando la donna fu ricoverata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Infermi di Rimini per diverse lesioni al capo. Il 33enne, principale accusato del pestaggio, ha dichiarato di averla trovate in pessime condizioni al rientro dal lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni giorni dopo il ricovero la 39enne disse di essersi infortunata cadendo accidentalmente per terra, ma i Carabinieri intuirono che non era vero. I militari interrogarono anche il proprietario dell'abitazione, un 84enne, che non fu d'aiuto per le indagini in quanto aveva assunto bevante alcoliche. Il medico legale, consulente dell'accusa, ha dichiarato che la donna aveva un elevato tasso alcolico nel sangue.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -