Rimini, pioggia gelata. Problemi in Valconca e Valmarecchia

Rimini, pioggia gelata. Problemi in Valconca e Valmarecchia

Rimini, pioggia gelata. Problemi in Valconca e Valmarecchia

RIMINI - Nella notte e nelle prime ore dell’alba di lunedì i fenomeni atmosferici, pioggia associata a gelo, hanno causato nuovi disagi al territorio riminese, specialmente alle quote più alte. Ancora una volta sono entrati in azione i mezzi spargisale della Provincia di Rimini. Tra l’1.30 e le 2 la pioggia ghiacciata ha impedito lo spargimento del sale. Per i prossimi giorni le temperature dovrebbero alzarsi sensibilmente e la situazione complessiva migliorare.

 

Dalle 3.30 alle 4 sono stati operativi tutti i mezzi spargisale della Provincia sulla rete viaria primaria e secondaria. La situazione venutasi a creare nelle ultime ore ha causato disagi limitati nelle zone di pianura, mentre i maggiori problemi alla circolazione si riscontrano alle quote più alte, sia in Valconca sia in Valmarecchia. Nelle prime ore dell’alba, ai confini del territorio provinciale, l’E45 è stata chiusa e molti problemi si sono riscontrati anche sull’A14.

 

Stando alle previsioni meteorologiche per i prossimi giorni si prevede un innalzamento delle temperature: la nuova perturbazione in arrivo da martedì sarà associata ad un aumento delle temperature, con effetto positivo per lo scioglimento del ghiaccio sulle strade. Si raccomanda la popolazione a guidare con estrema prudenza, specie nelle zone collinari. L’Ufficio Viabilità della Provincia di Rimini sta operando ininterrottamente da martedì scorso a pieno organico di uomini e mezzi per contrastare le conseguenze dell'eccezionale ondata di maltempo sulle strade.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -