Rimini: "pizzicati" ben 12 tra lavavetri e parcheggiatori abusivi

Rimini: "pizzicati" ben 12 tra lavavetri e parcheggiatori abusivi

Rimini: "pizzicati" ben 12 tra lavavetri e parcheggiatori abusivi

RIMINI - Più di dieci interventi, nella mattina di sabato scorso, contro la presenza di parcheggiatori abusivi e lavavetri ai semafori delle strade più trafficate. Il personale del reparto mobile della Polizia municipale ha effettuato un servizio misto, mirato sia alla tutela della sicurezza stradale, sia al controllo di parcheggi e incroci all'interno della cerchia urbana. Gli agenti hanno compiuto complessivamente 12 interventi per allontanare lavavetri e parcheggiatori abusivi.

 

Gli abusivi sono stati segnalati nei parcheggi dell'ospedale Infermi, di via Stampa (area ospedale/centro studi), di via Tiberio e di piazzale Gramsci, in zona mercato, agli incroci fra via Tripoli-Roma e Tripoli-XX Settembre ed in altre zone della città.

 

Il servizio di polizia stradale, inoltre, ha portato al controllo di 159 veicoli. Ancora multe per l'uso del cellulare alla guida: sabato la polizia municipale ha sanzionato 7 conducenti. Sei gli automobilisti che non avevano allacciato le cinture e due quelli colti a passare con il semaforo rosso, mentre un altro guidatore è stato multato per avere effettuato un sorpasso non consentito. Nel bilancio dei controlli anche 4 libretti di circolazione ritirati per la mancanza della revisione periodica del veicolo, due patenti ritirate e due autotrasportatori sanzionati perché non in regola con la documentazione relativa ai tempi di guida. Rilevati infine tre incidenti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -