RIMINI - Polizia arresta due nomadi italiani responsabili di numerosi furti

RIMINI - Polizia arresta due nomadi italiani responsabili di numerosi furti

RIMINI – Gli agenti della Polizia di Rimini hanno tratto in arresto i responsabili di diversi furti avvenuti in Italia. Si tratta di due nomadi piemontesi della provincia di Vercelli di etnia Sint, il 32enne Massimo Firatello e la 47enne Maria Paola Bianchi.

I malviventi, che da circa un mese risiedevano in un residence di Rimini, erano da tempo seguiti dalla Polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi si è proceduto nel blitz dove i due sono stati sorpresi all’interno della stanza dove alloggiavano. Inoltre i poliziotti hanno trovato della refurtiva, per lo più gioielli, dal valore di 20mila euro, e due pistole (risultate rubate) con 36 cartucce modificate illecitamente.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -