RIMINI - Portano via rame per un valore di 90mila euro

RIMINI - Portano via rame per un valore di 90mila euro

RIMINI – Chissà il dispiegamento di forze impiegato per portar via quintali e quintali di rame che giacevano in ogni componente elettrica all'interno dei capannoni dello stabilimento Chigi per un valore complessivo di circa 90mila euro. Il colpo grosso, che ha richiesto settimane di lavoro, è stato scoperto dagli agenti della Polizia Municipale della sezione ambientale e Forestale e personale dell'azienda Ausl. Un lavoro, a prima vista, decisamente a regola d'arte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ora a preoccupare i tecnici dell'Ausl è il rischio inquinamento. I ladri, infatti, dopo aver smontato pannelli, ripulito guaine e tutto ciò che conteneva materiale elettrico in rame, hanno abbandonato sul posto materiale in eternit e lana di vetro particolarmente dannosa per la salute dell'uomo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -