Rimini, prende generi alimentari per 15 euro: arrestata per rapina

Rimini, prende generi alimentari per 15 euro: arrestata per rapina

RIMINI - Tenta di fuggire con generi alimentari rubati per 15 euro, spintona l'addetta all'antitaccheggio e viene arrestata per rapina. E' quanto accaduto a Rimini, alle ore 18,30 circa del sabato, i militari della Stazione Carabinieri di Rimini Miramare hanno arrestato una donna nata a Napoli nel 1979, residente in Pescara, ma domiciliata in Rimini, nubile, nullafacente, perché responsabile di rapina impropria.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco prima la ragazza, dopo aver asportato generi alimentari all'interno del supermercato di via Marconi, era stata sorpresa dall'addetta all'antitaccheggio dell'esercizio la quale, benchè spintonata dall'interessata che cercava di assicurarsi la fuga, è riuscita a trattenerla, consegnandola ai militari, subito intervenuti. La refurtiva, del valore di euro 15, è stata restituita.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -