Rimini: prendi a calci e pugni i carabinieri, in manette 27enne modenese

Rimini: prendi a calci e pugni i carabinieri, in manette 27enne modenese

RIMINI - I Carabinieri del Nucleo Operativo hanno arrestato nel cuore della nottata tra giovedì e venerdì un modenese di 27 anni con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

 

Il giovane, originario di Carpi, in preda ai fumi dell'alcol, per evitare l'identificazione ed il controllo ha aggredito con calci e pugni i carabinieri operanti, intervenuti su richiesta di una persona che vive nello stesso condominio dove il 27enne per errore stava aprendo con forza la porta dell'appartamento Nessun carabiniere è rimasto ferito.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -