Rimini: prese a schiaffi l'ex della figlia. Condannato a pagare 1.500 euro

Rimini: prese a schiaffi l'ex della figlia. Condannato a pagare 1.500 euro

RIMINI - E' accaduto 5 anni fa: un padre prese a schiaffoni l'ex della figlia 15enne, troppo vecchio per lei. Durante il processo l'uomo, difeso dall'avvocato Monica Cappellini, è stato condannato per lesioni ad una pena pecuniaria (indultata) di 1.500 euro. La controparte, ovvero l'ex della figlia, aveva, quando ci fu lo scontro, 30 anni, 15 in più della ragazza. Il padre cercò in ogni modo di ostacolare la relazione, finché i due non si lasciarono.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma il ragazzo non si era rassegnato e, quando malauguratamente seguì la ex fino al luogo di lavoro del padre di lei, incontrò l'uomo, che lo dopo averlo inseguito lo prese a schiaffoni.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -