Rimini, preso pericoloso latitante pedinando i familiari

Rimini, preso pericoloso latitante pedinando i familiari

Rimini, preso pericoloso latitante pedinando i familiari

RIMINI - Preso dai Carabinieri della Compagnia di Novafeltria un pericoloso latitante. Si tratta di L.D., kosovaro di 30 anni, colpito da ordinanza di custodia cautelare per rapina aggravata firmata nell'agosto del 2008 dal giudice per le udienze preliminari di Rimini. L'uomo è stato catturato alle prime luci dell'alba di martedì al termine di un blitz svolto in un casolare di Portomaggiore, nel Ferrarse. L'uomo è stato localizzato grazie a pedinamenti dei familiari.

 

Difficile l'arresto. Il ricercato, proprio per eludere le forze dell'ordine, cambiava continuamente domicilio. La rapina venne commessa nella riviera romagnola nell'agosto del 2008 ai danni di un riminese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -