Rimini, prima donazione di organi del 2011

Rimini, prima donazione di organi del 2011

RIMINI - Si è verificata, nei giorni scorsi, la prima donazione d'organi dell'anno 2011, presso l'ospedale "Infermi" di Rimini. Il donatore è un paziente di 61 anni deceduto per coma da emorragia cerebrale. Con il consenso dei suoi famigliari sono stati prelevati i reni, che sono stati avviati a Bologna.

 

"L'Azienda USL partecipa al dolore dei famigliari del paziente, e li ringrazia per il loro consenso alla donazione, grazie al quale hanno offerto una opportunità di sopravvivenza a diverse persone in lista di attesa. Il Coordinamento Locale Trapianti guidato dal dottor Fabio Bruscoli con la partecipazione di altre strutture aziendali, pone il massimo impegno anche nella vicinanza ai famigliari dei pazienti deceduti, nei momenti più duri dell'addio, nell'auspicio che il gesto di solidarietà della donazione possa portar loro un po' di consolazione" si legge in una nota dell'Ausl riminese.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -