Rimini, primarie Pd. Zavoli appoggia ila candidatura di Gnassi

Rimini, primarie Pd. Zavoli appoggia ila candidatura di Gnassi

Rimini, primarie Pd. Zavoli appoggia ila candidatura di Gnassi

RIMINI - Sergio Zavoli appoggia Andrea Gnassi, candidato alle primarie del Pd riminese in vista delle comunali 2011. Il presidente della commissione di Vigilanza sulla Rai dice che "una proposta come quella di Andrea Gnassi" gli sembra "soppesata e circostanziata da indurmi a considerarla meritevole di un franco interesse". Se dovesse prevalere la "proposta" dell'ex segretario provinciale del Pd, sostiene Zavoli, "la politica dovrebbe trarne un'indicazione di fondo, sociale ed etica, pari ai contenuti civici della sua progettualita'".

 

Il "progetto" che lancia Gnassi in vista delle primarie del 12 dicembre a Rimini "andrebbe valutato secondo un criterio non solo politico- sottolinea il senatore del Pd- ma anche di fattibilita' reale, dipendente da risorse concertate attraverso una sorta di authority a largo spettro civico e professionale, cioe' sociale e culturale, economico e finanziario, urbanistico e imprenditoriale

e cosi' via, che coinvolga e armonizzi la natura e la funzione interdisciplinari dell'intento".

 

Osservando la "concitazione del momento" in questa fase, Zavoli richiama "l'ovvio rispetto delle idee di ognuno, pur dispiaciuto di non avere accanto" l'ex deputato "Sergio Gambini, come quando affrontammo fraternamente le elezioni del 2001". Il presidente della commissione di Vigilanza, infine, intravede "la necessita' di conferire alle 'primarie' una qualita' preliminare: che in esse sia pienamente visibile un progetto corrispondente a una visione organica, funzionale, e il piu' possibile condivisa della citta'". (Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -