Rimini, progetto SS16. Maggioli: ''Andare avanti velocemente''

Rimini, progetto SS16. Maggioli: ''Andare avanti velocemente''

Rimini, progetto SS16. Maggioli: ''Andare avanti velocemente''

RIMINI - Il Presidente della Provincia di Rimini, Stefano Vitali e l'Assessore alla Mobilità, Vincenzo Mirra, hanno incontrato venerdì mattina il Presidente della Camera di Commercio Rimini, Manlio Maggioli, e il Segretario Generale della Camera di Commercio Rimini, Maurizio Temeroli, nell'ambito della serie di incontri programmati con l'intero tessuto imprenditoriale riminese per l'illustrazione del progetto definitivo della Statale 16.

Dall'incontro è scaturita la piena condivisione dell'Ente camerale rispetto alle finalità e agli obiettivi del progetto definitivo. "La mobilità è il vero, grande, urgente problema del territorio riminese- dichiara il Presidente Maggioli-. Abbiamo l'assoluta necessità di porre mano all'infrastrutturazione viaria per mantenere adeguato il livello delle competitività delle nostre imprese. Avere una nuova Statale 16 diventa allora il cardine di una moderna rete viaria, all'altezza delle ambizioni e delle aspettative del territorio.".

Manlio Maggioli ha caldamente invitato l'Amministrazione Provinciale di Rimini a proseguire con decisione nell'iter dell'approvazione, rendendosi disponibile a farsi parte attiva di questo percorso. "Dobbiamo andare avanti e con tempi celeri- continua il Presidente della Camera di Commercio di Rimini-. E' soprattutto su partite come questa che si misura l'autorevolezza e la credibilità della classe dirigente, sia pubblica che privata. Occorre tenere conto, inoltre, che la realizzazione della terza corsia dell'A14, che in certi tratti affianca il nuovo tracciato della SS16, rende indispensabile coordinare i lavori di realizzazione delle due opere. Infatti sia da un punto di vista delle infrastrutture da realizzare, che degli aspetti legati alla mobilità complessiva, i due tracciati devono integrarsi.".

Nei giorni precedenti il Presidente Vitali e l'assessore Mirra avevano incontrato sullo stesso argomento i rappresentanti delle Associazioni del Commercio, dell'Artigianato, degli Albergatori, degli Agricoltori, dell'Industria, della Piccola e Media Impresa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -