Rimini, protesta in diretta Rai contro i licenziamenti al Grand Hotel

Rimini, protesta in diretta Rai contro i licenziamenti al Grand Hotel

Rimini, protesta in diretta Rai contro i licenziamenti al Grand Hotel

RIMINI - Sono disposti a salire sul palco durante il Capodanno in diretta Rai per difendere i dipendenti del Grand Hotel di Rimini. I sindacati sono sul piede di guerra con il proprietario del 5 stelle lusso, Antonio Batani, sulla questione della chiusura stagionale e del conseguente licenziamento di 20 dipendenti su 41, che passerebbero dal contratto a tempo indeterminato a quello stagionale. I sindacati denunciano poi la modalità di scelta: "si vuole salvare solo il personale della cucina e lo staff manageariale".

 

Le organizzazioni chiedono invece che, per i licenziamenti, si guardi a criteri ben precisi, tra i quali ad esempio anzianità e carichi familiari. La trattativa che sembrava stesse portando ad un accordo con la proprietà, si è interrotta lunedì. Anche il Comune di Rimini si era opposto alla stagionalizzazione della struttura.

 

Ora si rischia la protesta in diretta Rai a Capodanno. I sindacati hanno già programmato un presidio in camper che si muoverà intorno al Grand Hotel proprio la sera del 31 dicembre.

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -