Rimini, raffica di controlli della Polizia Municipale: scoperto bed & breakfast abusivo

Rimini, raffica di controlli della Polizia Municipale: scoperto bed & breakfast abusivo

Rimini, raffica di controlli della Polizia Municipale: scoperto bed & breakfast abusivo

RIMINI - Una Bed & Breakfast senza alcuna autorizzazione è stato individuato dalla squadra di Polizia amministrativa della Polizia municipale di Rimini in collaborazione col reparto elicotteristi della Guardia di Finanza. Oltre all'attività abusiva esercitata, durante il controllo sono emerse strutture abusive sotto il profilo urbanistico, strutturale ed edilizio. Ma la Polizia Municipale è stata impegnata anche in una serie di controlli sul litorale.

 

Con la collaborazione del personale dell'Ausl, i vigili hanno individuato un locale collegato ad un circolo sportivo all'interno del quale si svolgeva attività di ristorazione senza autorizzazione. Oltre a questa violazione, sono state riscontrate altre irregolarità, ed in particolare è stato contestato al titolare di non aver messo a disposizione della clientela un apparecchio per la rilevazione del tasso alcolemico obbligatorio per legge.

 

Verifiche anche in centro, dove gli agenti Distaccamento Centrale hanno riscontrato come in un distributore automatico, risultato in regola ad un primo controllo, nel successivo erogasse bevande alcoliche in brick in fascia oraria notturna non consentita e quindi sanzionato con 6.666 euro.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per occupazione di suolo pubblico abusivo, gli agenti del distaccamento hanno poi sanzionato un locale del lungomare, così come è stato sanzionato, con 516 euro più 308, un locale della zona di Bellariva per violazione del Regolamento per la Tutela dall'Inquinamento Acustico. Regolari invece due verifiche, una in zona Mare e una in zona Centro Storico, inerenti lo svolgimento di attività musicale nell'ambito di pubblico esercizio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -