Rimini, raffica di furti per le festività natalizie

Rimini, raffica di furti per le festività natalizie

Rimini, raffica di furti per le festività natalizie

RIMINI - Raffica di furti in questi giorni di festività natalizie. Il primo sopralluogo di furto è stato effettuato la mattinata della Vigilia agli uffici esattoriali di Equitalia di via IV novembre, dove sono spariti dalla cassaforte ben 8mila euro in contanti. Per entrare i ladri si sono arrampicati su una grondaia e divelto una grata. Nel pomeriggio nuovo allarme al 113, per un furto commesso in un albergo in via Giusti. Anche in questo caso il bottino è stato cospicuo.

 

I banditi si sono impossessati di tre tv, due pc, un telefonino e vari alcolici. La notte di Natale i "soliti ignoti" hanno provato a derubare un ristorante in viale Regina Margherita, ma sono stati costretti ad interrompere i lavori per effetto dell'allarme. Sempre nello stesso viale è stato messo a segno un furto in un negozio. Dal fondocassa sono spariti circa 400 euro. In un altro punto vendita, in via Firenze, i malviventi si sono impossessati della stessa somma.

 

L'ultimo furto è stato rilevato in un ristorante in viale Rimembranze. I banditi dopo aver sfondato la porta d'ingresso hanno ripulito alcune slot machine. Il bottino è ancora in fase di quantificazione. Sui furti indagano gli agenti della Volante della Questura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -