Rimini: rapina al supermercato, arrestato 52enne albanese

Rimini: rapina al supermercato, arrestato 52enne albanese

Rimini: rapina al supermercato, arrestato 52enne albanese

RIMINI - Ha rubato due scatolette di carne ed una confezione di cioccolatini. Bloccato dal direttore, lo ha minacciato con un coltello. Poi nella fuga è stato bloccato ed arrestato dalla Polizia. Un albanese di 52 anni, Toto Fisnik, in regola con il permesso di soggiorno, è stato arrestato con l'accusa di rapina impropria e minaccia aggravata. L'episodio si è consumato martedì mattina, intorno alle 8.15, al supermercato "Standa" di viale Vespucci a Rimini.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, l'individuo si è impossessato dei generi alimentari occultandoli nella propria borsa a tracolla. Quando si è presentato alla cassa, ha cercato di dileguarsi rapidamente. Ma sulla sua strada ha incontrato il direttore del punto vendita. Improvvisamente ha estratto un coltello con il quale ha minacciato l'esercente. Il 52enne è uscito dal supermercato, ma ad attenderlo al varco vi era una Volante della Polizia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -