Rimini, rapina alla profumeria di via Costantinopoli. La negoziante colpita al capo

Rimini, rapina alla profumeria di via Costantinopoli. La negoziante colpita al capo

Rimini, rapina alla profumeria di via Costantinopoli. La negoziante colpita al capo

RIMINI - Violenta rapina nel tardo pomeriggio di mercoledì alla profumeria di via Costantinopoli, a Miramare. Erano circa le 19 quando un giovane italiano è entrato nel punto vendita, aggredendo da dietro la commessa dopo averle chiesto informazioni su un profumo. Un violentissimo colpo alla testa ai quali si sono aggiunti diversi calci. Il bandito ha preso la borsa della vittima e l'incasso della giornata e si è dileguato a bordo di un'auto di colore scuro.

 

E' stata la negoziante stessa a dare l'allarme. Sul posto sono intervenute le Volanti della Questura e gli uomini della Squadra Mobile. La vittima è stata invece ricoverata precauzionalmente all'ospedale, cavandosela con diversi punti di sutura sul capo. Difficili le indagini degli inquirenti, che potranno basarsi solo sulla testimonianza della donna. In zona non ci sono infatti telecamere di videosorveglianza.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -