RIMINI - Rapinano passeggera in treno, arrestati due napoletani

RIMINI - Rapinano passeggera in treno, arrestati due napoletani

RIMINI – La Polizia Ferroviaria di Rimini ha arrestato due ragazzi napoletani di 18 e 22 anni per aver rapinato un viaggiatore all’interno del convoglio notturno Intercity 784.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Erano circa le 4.30 di giovedì. I due delinquenti sono avvicinati ad una passeggera la quale, sotto minaccia, è stata costretta a farsi consegnare la propria borsa. Dopodiché hanno preso una piccozza frangivetro per intimorire anche un testimone. Ma i due hanno allertato il 113 che hanno atteso alla stazione di Rimini i due malviventi.


Alla vista dei poliziotti, i due napoletani hanno cercato di far perdere le proprie tracce, nascondendosi sotto un treno in sosta. Gli agenti, però, li hanno immediatamente individuati ed arrestati. Ora si trovano rinchiusi nel carcere di Rimini.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -