Rimini: rapinarono negozio di elettrodomestici, arrestati tre giovanissimi

Rimini: rapinarono negozio di elettrodomestici, arrestati tre giovanissimi

Rimini: rapinarono negozio di elettrodomestici, arrestati tre giovanissimi

RIMINI - Presi dai Carabinieri di Rimini, Torriana e Santarcangelo i responsabili della rapina compiuta il 29 novembre scorso all'"Elettrostar" di Santacargelo. Si tratta di tre giovani: il 20enne L.P, il 21enne N.P., entrambi riminesi, ed il 21enne marocchino S.I.. Con il volto travisato da un passamontagna, fecero irruzione nel punto vendita minacciando prima e colpendo poi con il calcio di una pistola giocattolo il titolare. Quindi fuggirono via con 1.500 euro.

 

Le indagini si sono mosse nella giusta direzione dopo il ritrovamento della pistola giocattolo. Gli inquirenti hanno individuato le impronte digitali dei malviventi, arrivando così all'identificazione. Elementi in mano, i militari si sono presentati nelle abitazioni dei tre giovani arrestandoli. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se siano responsabili di altre rapine. Gli stesso sono accusati di aver rapinato sempre nel 2008 un addetto alla consegna delle pizze a domicilio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -