Rimini, rapinatore arrestato. Il sindaco elogia le forze dell'ordine

Rimini, rapinatore arrestato. Il sindaco elogia le forze dell'ordine

Rimini, rapinatore arrestato. Il sindaco elogia le forze dell'ordine

RIMINI - "Sono già intervenuto diverse volte, nei mesi scorsi, per complimentarmi con le diverse Forze dell'ordine che operano per la sicurezza, la prevenzione e il contrasto al crimine e all'illegalità sul territorio della nostra città. Torno a farlo oggi con convinzione per il recentissimo arresto, da parte della squadra Mobile della Questura di Rimini, del rapinatore responsabile con i suoi complici dell'assalto sanguinoso alla gioielleria di Marina centro". Lo ha detto Alberto Ravaioli, sindaco di Rimini.

 

"Ma nel novero dei ringraziamenti e delle congratulazioni che a nome della città di Rimini rivolgo e ho rivolto alle forze dell'ordine ci sono anche il successo dell'operazione Vulcano condotta dal Ros dei Carabinieri e dalla Dda, così come - prima ancora - l'operazione Eclisse messa a segno dalla Guardia di Finanza, l'arresto della 'banda dell'acetilene' da parte dei Carabinieri di Viserba, e le tante azioni, sia grandi sia solo apparentemente piccole, che ogni giorno compiono gli uomini e le donne addetti al controllo del territorio e alla sicurezza".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono tutti esempi concreti - conclude il primo cittadino - di come la collaborazione e la sinergia fra tutte le diverse forze dell'ordine presenti a Rimini siano sempre foriere dei migliori risultati. Ce lo hanno confermato anche i dati relativi ai delitti rilevati nel 2010 in città, che indicano la decisa diminuzione del numero di reati totali e proseguono un trend nettamente positivo per la sicurezza di cittadini e ospiti. Non dobbiamo però abbassare la guardia: come ho rilevato più volte, la città di Rimini non può tollerare comportamenti non in linea con legalità, e contro ogni tipo di attività criminosa ho chiesto e continuerò a chiedere all'interno del Comitato per l'Ordine e la sicurezza interventi di repressione e prevenzione".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -