RIMINI - Rapinatore solitario in pasticceria, 200 euro il bottino

RIMINI - Rapinatore solitario in pasticceria, 200 euro il bottino

RIMINI – Mancavano pochi alle 22 quando domenica sera un solitario rapinatore ha preso di mira la pasticceria Tino di Marina Centro. Armato di pistola ha minacciato i due dipendenti presenti in quel momento facendosi consegnare il bottino di 200 euro. Sul caso indaga la Polizia.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti il malvivente è entrato all'interno del locale a viso scoperto. Si tratta di un individuo italiano, di altezza media, magro che, in quel momento, indossava un cappellino.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -