Rimini: rapinò donna in Ungheria e fuggì, arrestato

Rimini: rapinò donna in Ungheria e fuggì, arrestato

RIMINI - Su di lui pendeva un ordine di cattura europeo per una rapina commessa nel 2006 in Ungheria. Gli agenti della Volante della Questura di Ravenna, in collaborazione con il personale dell'Esercito, hanno arrestato martedì un cittadino ungherese di 29 anni. L'uomo, insieme ad un complice, spintonò a terra una donna, sottraendole 200 fiorini olandesi ed un anello.

 

Dopo la rapina, l'uomo si trasferì a Rimini. Il giovane è stato fermato per un controllo in viale Vespucci: gli accertamenti hanno permesso di appurare che sul suo capo pendeva un ordine di cattura europeo. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -