Rimini, rendono infernale la vita agli affittuari. Denunciata coppia di anziani

Rimini, rendono infernale la vita agli affittuari. Denunciata coppia di anziani

Rimini, rendono infernale la vita agli affittuari. Denunciata coppia di anziani

RIMINI - Ingiurie, minacce, stalking ed estorsione. Con questa sfilza di accuse gli agenti della Squadra Mobile di Rimini hanno denunciato una coppia di anziani coniugi, lui 77enne e lei 80enne, che in più occasione aveva tentato di estorcere il doppio dell'affitto stabilito ad un brasiliano ed un pesarese. Il 4 novembre scorso i proprietari dell'abitazione avevano raggiunto il balcone di casa con una gru presa in affitto per sfondare a colpi di martello la porta-finestra del soggiorno.

 

Quindi avevano minacciato gli increduli affittuari. Ma non è stata l'unica eclatante azione dei due arzilli anziani. In un'occasione avevano sfondato il tetto dell'abitazione con un martello pneumatico per entrare in casa. Quindi avevano smantellato la porta d'ingresso e portata via con un Apecar. Agli inquilini, che si erano visti alzare l'affitto da 750 a 1500 euro, erano state tolte anche l'utenze. In diverse occasioni è intervenuta la Polizia. Lunedì la denuncia.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -