Rimini, Renzi (PdL): "Sbagliato accantonare i grandi progetti per il lungomare"

Rimini, Renzi (PdL): "Sbagliato accantonare i grandi progetti per il lungomare"

RIMINI - "La notizia rilasciata in questi giorni da parte dell'Assessore Magrini in merito alla decisione della Giunta Ravaioli di accantonare definitivamente i grandi progetti del lungomare di Rimini non mi ha affatto stupito. Una decisione che, a mio avviso, - precisa il Vice Coordinatore del PDL di Rimini Gioenzo Renzi - evidenzia una cosa sola: questo modo di amministrare da parte del centro sinistra, in tutti questi anni, è arrivato veramente al capolinea".

 

"Quest'accantonamento è l'ennesima dimostrazione di come "l'amministrare per spot", senza una visione di città, senza una programmazione ben definita, ma solo per venire incontro all'idea di qualche "amico" non porta da nessuna parte. Una riqualificazione di un lungomare, per essere affrontata in maniera appropriata e senza demagogia, non può essere la realizzazione di un palazzo dall'architettura particolare o avere come presupposto la sola ulteriore cementificazione del territorio".

 

"Per una città come Rimini, la riqualificazione del proprio lungomare non può prescindere dalla questione viabilità, da quali mezzi debba essere percorso e raggiungibile, dall'aspetto ambientale e da come si vuole definire il piano spiaggia. E quando parlo di lungomare, parlo di tutto il nostro lungomare e non solo di una parte. Questo è stato il limite dei grandi progetti presentati due anni fa e questo è limite di tutti gli amministratori di centro sinistra che si sono susseguiti in questi anni".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -