Rimini, Renzi (Pdl): ''Salviamo il teatro Novelli''

Rimini, Renzi (Pdl): ''Salviamo il teatro Novelli''

RIMINI - "No alla demolizione del teatro Novelli", come chiede una parte della sinistra con una petizione ad hoc. E avanti con "il progetto Garzillo-Cervellati per la ricostruzione del teatro Galli, che costa 11,7 milioni di euro in meno". Gioenzo Renzi, consigliere comunale del Pdl riminese, continua a parlare da candidato sindaco in vista del voto della prossima primavera. "Bene ha fatto il quartiere 1 a bocciare unanimemente la variante urbanistica che vorrebbe abbattere il Novelli ed edificare al suo posto un condominio, con una superficie utile di 2.383 metri quadrati", rileva l'ex consigliere regionale di An.

 

Per ricostruire il teatro Amintore Galli l'amministrazione comunale, sottolinea Renzi, non deve necessariamente alienare il Novelli. Il consigliere comunale ritiene "veramente al fuori di ogni logica questa perseveranza nel voler accantonare, per la costruzione del teatro Galli, il progetto Garzillo-Cervellati, che costerebbe 18 milioni di euro anziche' i 29,7 milioni di euro del progetto sostenuto dal Comune: ben 11,7 milioni di euro in meno".

 

Per Renzi quest'ultima  rappresenta la soluzione che, oltre a "risparmiare il teatro Novelli", vanta "maggiori possibilita' di conseguimento, visto che il Comune, di fatto, non conosce ancora con quali finanziamenti pagare la ricostruzione del Galli". (Dire)

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -