Rimini, retromarcia del Comune: sì ad una via a Vincenzo Muccioli

Rimini, retromarcia del Comune: sì ad una via a Vincenzo Muccioli

RIMINI – Retromarcia del sindaco di Rimini, Alberto Ravaioli, che a seguito della sollevazione popolare che ha raccolto oltre 7mila firme, ha deciso di ritornare sui propri passi ed intitolare una via a Vincenzo Muccioli, fondatore della comunità di San Patrignano.


Con una lettera all’edizione riminese de “Il Resto del Carlino” (megafono della sollevazione e della raccolta di firme), il primo cittadino afferma che una via a Muccioli “rientra certamente nel cammino sul quale l’amministrazione comunale si impegna a fare la propria parte, nei prossimi mesi, nella più assoluta normalità e responsabilità amministrativa”.


Ravaioli giudica la polemica scatenatasi sull’intitolazione di una strada a Muccioli come una “polemica pretestuosa” anche perché “l’ntitolazione di una via dovrebbe unire una comunità piuttosto che dividerla”.


Ravaioli torna sulle aspre polemiche di questi giorni togliendosi un sassolino dalla scarpa. “Un pezzo di responsabilità se la deve prendere anche chi alimenta ad arte assurde, ingiuste, prepotenti contrapposizioni – afferma il sindaco nella lettera al ‘Carlino’ -, facendo innanzitutto torto e danno all’oggetto che ritiene in tal modo di difendere. Si divide anziché unire. Poi magari chiediamoci preoccupati perché Giorgio Ambrosoli, a quasi 30 anni dalla scomparsa, resti per troppi un illustre sconosciuto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La notizia viene accolta con soddisfazione da Andrea Muccioli, figlio di Vincenzo, che nella decisione di intitolare una via al padre vede il riconoscimento per quanto il fondatore di San Patrignano ha saputo fare per centinaia di ragazzi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -