Rimini: riprendeva le donne sotto le gonne, denunciato marchigiano

Rimini: riprendeva le donne sotto le gonne, denunciato marchigiano

Rimini: riprendeva le donne sotto le gonne, denunciato marchigiano

RIMINI -  Filmava le parti intime delle clienti dell'ipermercato "Le Befane" di Rimini con il videotelefono occultato in un marsupio. Un giovane venticinquenne originario della provincia di Matera, ma residente a Fermignano (Pesaro Urbino) con la fidanzata, è stato denunciato dalla Polizia con l'accusa. di interferenza illecita nella vita privata. A smascherare l'individuo è stato una ragazza che si accorta della presenza del ragazzo che la spiava con il videofonino.

 

Subito sono partite le indagini della Polizia che hanno consentito di scoprire come il giovane avesse occultato nel marsupio il videofonino. Il giovane si avvicinava alle sue vittime e, approfittando della loro disattenzione, sfiorava le loro gonne riprendendo le parti intime. Il 25enne è stato fermato sabato pomeriggio.

 

Agli agenti si è identificato con false generalità. I poliziotti hanno scoperto diversi filmati nella memoria del telefono, tutte effettuate in giornata. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai poliziotti di recuperare nel suo computer altre immagini dal simile contenuto. 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -