Rimini, riqualificazione di via Castelfidardo: approvato il progetto

Rimini, riqualificazione di via Castelfidardo: approvato il progetto

Rimini, riqualificazione di via Castelfidardo: approvato il progetto

RIMINI - Nella seduta di martedì pomeriggio la Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo per la manutenzione straordinaria di via Castelfidardo. Per una spesa complessiva di 400mila euro, i lavori prevedono nel tratto da via IV Novembre a via Michele Rosa la sostituzione dell'attuale pavimentazione di quarzo-arenite della corsia centrale con un tappetino di conglomerato bituminoso, più adatto a sopportare i carichi che insistono sulla via e alle future manutenzioni.

 

Saranno inoltre installati fittoni dissuasori, analoghi a quelli presenti su via IV Novembre, per impedire il parcheggio selvaggio sul lato ovest della via, fenomeno che costringe gli autisti dei bus ad invadere la banchina in pietra sul lato opposto, destinata al passaggio dei pedoni.

 

Nel tratto da via Michele Rosa a via Brighenti il progetto prevede invece il mantenimento della banchina in selciato storico, anch'essa protetta da una fila di fittoni dissuasori in continuità con il tratto precedente. La sede stradale sarà ricostruita e rinforzata per renderla più atta a sostenere il passaggio degli autobus.

 

Giovedì scorso erano sono stati consegnati i lavori per lo spostamento dei capolinea del trasporto pubblico locale attualmente su via Castelfidardo, propedeutici alla riqualificazione della strada. Nell'ottica del decoro di una porzione importante della città, la manutenzione straordinaria si è resa necessaria per sostituire la pavimentazione dissestata. Il passaggio degli autobus sulle lastre in pietra ha causato infatti avvallamenti e buche nel selciato. 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -