Rimini, rissa tra romeni sedata da due vigilesse

Rimini, rissa tra romeni sedata da due vigilesse

Rimini, rissa tra romeni sedata da due vigilesse

RIMINI - Una violenta rissa fra sette rumeni ubriachi ha evitato di avere conseguenze peggiori, venerdì pomeriggio, grazie al pronto intervento di due agenti donne della Polizia municipale. La pattuglia, appartenente al distaccamento centrale, stava svolgendo la consueta attività di controllo del territorio e intorno alle 17.45 stava transitando nei pressi di piazzale Carso, quando proprio nei giardinetti dietro il grattacielo è scoppiata la rissa.

 

Protagonisti della violenta zuffa sette cittadini di nazionalità rumena, risultati poi completamente ubriachi. Le due agenti sono intervenute immediatamente per sedare i facinorosi, riuscendo con il successivo intervento di altre due pattuglie di colleghi a fermare e bloccare tutti gli uomini coinvolti nello scontro. Al termine dell'operazione i sette rumeni sono stati portati in Questura per l'identificazione formale e sono stati denunciati per rissa dalla Municipale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -