Rimini, ristoro abusivo sul lungomare. Scattano i sigilli

Rimini, ristoro abusivo sul lungomare. Scattano i sigilli

Rimini, ristoro abusivo sul lungomare. Scattano i sigilli

RIMINI - I militari della Guardia Costiera di Rimini hanno sequestrato una pensilina di uno noto bar del lungomare per occupazione indebita di demanio. L'area, con tavolini e sedie, veniva utilizzata per il ristoro dei clienti. Il provvedimento è stato firmato dal giudice per le udienze preliminari di Rimini. Secondo quanto accertato dalla Guardia Costiera, la struttura era sorta senza le autorizzazioni del Comune. Sulla planimetria nessuna traccia del progetto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -